Seguici    
Accedi
 

Zettel. Filosofia in movimento. Rivoluzione

Il tema della puntata di Zettel è legato più degli altri alla sua categorizzazione storica oltreché a quella filosofica. Il termine rivoluzione è infatti immediatamente associato a eventi storici nodali quali la rivoluzione francese o a quella russa.  È nella definizione dell’Illuminismo di Kant che possiamo ritrovare una descrizione icastica del concetto di rivoluzione: “L’Illuminismo è l’uscita dell’uomo dallo stato di infanzia, di sudditanza in cui esso stesso si trova ad essersi imposto”. Maurizio Ferraris descrive la caratteristica che fa della rivoluzione non solo un movimento di presa di potere e di sovvertimento del potere costituito ma anche e soprattutto un momento di grandissima presa di coscienza corale che porta gli uomini ad abbandonare il loro stato di minorità. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo