Seguici    
Accedi
 

Educazione linguistica democratica per la scuola di oggi e di domani. Nel nome di Tullio De Mauro

 Educazione linguistica democratica per la scuola di oggi e di domani. Nel nome di Tullio De Mauro


Il 25 novembre a Roma, alle ore ore 9.00 nella Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale, in Viale Castro Pretorio 105, si terrà un seminario sull’educazione linguistica democratica nel nome del grande linguista italiano scomparso quest’anno. L'evento è organizzato da GISCEL - Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell'Educazione Linguistica in collaborazione con CIDI - Centro di iniziativa democratica degli insegnanti, LEND - Lingua e nuova didattica e MCE - Movimento di cooperazione educativa.

 

Interverranno il Direttore della Biblioteca Nazionale Andrea De Pasquale, Alberto Sobrero, docente di Linguistica italiana dell’Università del Salento, Raffaele Simone, docente emerito di Linguistica generale dell’Università di Roma Tre, Emanuela Piemontese, docente di Glottodidattica e Sociolinguistica all’Università di Roma “La Sapienza”, Mario Ambel, docente di italiano, educazione linguistica e metodologia didattica, Silvia Minardi, docente di Linguistica Storica, Linguistica Educativa e Italianistica, e i docenti Giancarlo Cavinato e Graziella Conte.
È stata invitata la ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli

 

Rai Cultura seguirà i lavori del seminario riprendendo integralmente la maggior parte delle relazioni che saranno a breve visibili nei nostri portali tematici. 

Tags

Condividi questo articolo