Seguici    
Accedi
 

IL MARCHIO: DALLA CREAZIONE ALLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE. CAPIRE L‘ECONOMIA

L'unità didattica illustra le strategie e le politiche di affermazione sul mercato di un grande marchio. Le immagini documentano il caso di una grande agenzia pubblicitaria di Londra, la Young & Rubicam, che cura la comunicazione per conto di grandi multinazionali. Secondo il vicepresidente di tale agenzia, "il marchio è rappresentativo di un punto di vista chiaro sul mondo". L'associazione tra valore e marchio di fabbrica (si pensi alla BMW e alla Ferrari) rappresenta l'identità del prodotto. Il marchio si lega allo stile, alle sponsorizzazioni, agli slogan che vengono utilizzati, ai media che veicolano il messaggio di promozione. Le campagne pubblicitarie (viene ricordata l'esperienza delle Coca Cola e della Ericsson) arrivano ad influenzare i modelli di percezione delle aziende e dei relativi marchi.Tutti concordano nel ritenere che la creatività è il primo fattore di successo: la pubblicità deve entrare nel cuore della gente. Una grande idea si afferma sul mercato senza difficoltà. La campagna sull'inclusione promossa dalla Ericsson, come si vede nell'unità, ha determinato un avvicinamento del cliente, che ha visto di fronte a sé un'azienda aperta, pronta ad accoglierlo.
L' identificazione del target è una questione complessa, cui viene dedicata l'ultima parte del filmato.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo