Seguici    
Accedi
 

IL PO: L`INQUINAMENTO

Lungo i suoi seicentocinquanta chilometri, il fiume Po attraversa la maggior parte delle regioni settentrionali dell`Italia, rendendo possibili la pesca di molte specie ittiche e molte attività agricole di vario tipo. Nonostante ciò, l’uomo contemporaneo non sembra avere molto rispetto per questo grande fiume, così importante per la sua economia e anche per la sua cultura.
Il documentario del 1978, spiega quali sono le fonti di inquinamento del fiume Po e quanto sono differenziate a seconda del paesaggio naturale e urbano attraversato. Se nei tratti più montani, come mostrano le immagini del filmato, il degrado deriva dai rifiuti abbandonati da turisti frettolosi e irrispettosi, nel tratto in pianura, spesso corrispondente alle zone più industrializzate, sono i rifiuti tossici delle fabbriche, scaricati nelle acque del fiume, a causarne la contaminazione.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo