Seguici    
Accedi
 

IL TEOREMA DI INCOMPLETEZZA E LA MACCHINA DI TURING. STORIA DELLA SCIENZA

Il ciclo di unità audiovisive dal titolo comune Storia della scienza, tratte dal progetto di Rai Educational Pulsar, propone il racconto, in ordine cronologico, delle radicali trasformazioni introdotte dalla scienza e dalla tecnologia nel corso del Novecento.
Lo scopo è quello di offrire agli insegnanti un supporto didattico che, oltre a sintetizzare i concetti basilari, ponga l`accento su un aspetto spesso trascurato dai libri di testo: la dimensione storica e culturale che ha favorito il progresso scientifico.
Giorgio Israel, Professore di storia della matematica presso l`università La Sapienza di Roma, spiega come con Gödel e il suo Teorema di incompletezza, elaborato intorno agli anni Trenta, la matematica si separa definitivamente dalla logica matematica. In questo contesto si inserisce la descrizione della macchina ideale di Turing, concepita allo scopo di chiarire il concetto di computabilità effettiva. L`audiovisivo si chiude con luna ricca ricostruzione biografica del matematico.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo