Seguici    
Accedi
 

L`educazione previdenziale: Elisabetta Giacomel, Covip

La COVIP, è uno dei membri del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria che prende parte al Mese dell'educazione finanziaria dall' 1 al 31 ottobre ed è l'Autorità amministrativa indipendente che ha il compito di vigilare sul buon funzionamento del sistema dei fondi pensione a tutela degli aderenti e dei loro risparmi destinati a previdenza complementare.

Accanto all'educazione finanziaria vi è anche l'educazione previdenziale che è molto particolare perché stiamo parlando di un risparmio di lungo periodo, che va costruito nel tempo come ci illustra Elisabetta Giacomel, Responsabile Servizio Analisi Finanziaria e Attuariale, COVIP. 

Il problema è che la tendenza generale è quella di pensarci troppo tardi e di posticipare questa scelta ad un momento che è troppo prossimo alla pensione. In tal senso diventa difficile costituire un risparmio che sia sufficiente per mantenere una vita in linea con le proprie attese.

I sistemi pensionistici sono cambiati come anche il mercato del lavoro: è possibile avere delle discontinuità contributive ed avere una pensione non adeguata alle proprie aspettative quindi pensarci per tempo, informarsi a  quanto ammonterà la propria pensione, è necessario.

In tal contesto si inserisce l'azione di Covip che prende parte a questo Comitato sia nel sensibilizzare gli adulti che i giovani, lavorando con i primi soprattutto con i fondi pensioni e con i giovani nelle scuole per riuscire a farli ragionare, a fargli conoscere questa materia così complessa,ma che va affrontata per te tempo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo