Seguici    
Accedi
 

L`invenzione della madre di Marco Peano

L’invenzione della madre di Marco Peano, pubblicato da Minimum Fax, mette in scena un ventiseienne, Mattia, alle prese con la malattia e la morte di sua madre. Peano sceglie uno sguardo ravvicinato sul dolore: il dolore fisico della donna e il dolore del figlio, che le sta vicino momento per momento, adattandosi ai cambiamenti che avere il cancro in casa porta con sé. Appassionato di cinema Mattia proietta sulla situazione le scene dei film amati e sogna il fermo immagine che trattenga la madre, che non la lasci morire. Sullo sfondo la provincia italiana partecipe e pettegola. Marco Peano ci ha parlato di questo suo romanzo di formazione e dei modi in cui ha scelto di filtrare la propria esperienza di vita.   

Marco Peano è nato a Torino nel 1979. Si occupa di narrativa italiana per la casa editrice Einaudi. L'invenzione della madre è il suo primo romanzo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo