Seguici    
Accedi
 

flitra per :   

LA RESISTENZA NEL CINEMA ITALIANO: DOPO L`8 SETTEMBRE 1943

LA RESISTENZA NEL CINEMA ITALIANO: DOPO L`8 SETTEMBRE 1943

Dopo la fuga del re e di Badoglio, l`Italia diventa una nazione allo sbando. Privi di riferimenti e stremati dalla guerra, molti italiani decidono, tuttavia, di continuare a combattere. La Resistenza si organizza. Nel filmato troviamo sequenze tratte da film italiani che testimoniano la grande confusione ...

Leggi tutto

Luis Bunuel e il periodo surrealista

Luis Bunuel e il periodo surrealista

In occasione dei 116 anni dalla nascita riproponiamo un’intervista del 1970 a Luis Buñuel, il cineasta spagnolo che con il suo linguaggio filmico irriverente e trasgressivo, perennemente volto a dissacrare lo stile di vita borghese, fu sempre inviso ai benpensanti. Nell’intervista, il regista esordisce ...

Leggi tutto

LA RESISTENZA NEL CINEMA ITALIANO: LOTTE IN FABBRICA

LA RESISTENZA NEL CINEMA ITALIANO: LOTTE IN FABBRICA

L’unità raccoglie alcune scene da film di registi italiani che riproducono drammatici momenti della resistenza. Dalla proclamazione dell’armistizio in una sequenza de Gli sbandati di Francesco Maselli (1955), a Un giorno da leoni di Nanni Loy (1961),dove i partigiani, organizzati in formazioni di diversa ...

Leggi tutto

LA STAMPA DEL NEGATIVO. IL CINEMA COME SI FA

LA STAMPA DEL NEGATIVO. IL CINEMA COME SI FA

Negli stabilimenti di Cinecittà a Roma, incontriamo alcuni operatori addetti al trattamento della pellicola cinematografica: il taglio delle scene nel negativo, la sincronizzazione del film magnetico con quello ottico, ovvero delle immagini con il loro relativo suono, la stampa su pellicole positive ...

Leggi tutto

FREDERIC ROSSIF: FILMARE IL REALE

FREDERIC ROSSIF: FILMARE IL REALE

Frédéric Rossif (1922-1990), regista televisivo e cinematografico, è stato un intellettuale scomodo che, con i suoi servizi d`attualità, si è spesso scontrato con la cultura ufficiale e il potere. L’unità audiovisiva è interamente dedicata all’artista parigino, che, in un’intervista, bandisce dalla ...

Leggi tutto

LE LUCI E IL LORO UTILIZZO. IL CINEMA COME SI FA

LE LUCI E IL LORO UTILIZZO. IL CINEMA COME SI FA

Tratta da DSE - L`Occhio magico del 1991, l`unità descrive l`utilizzo delle luci su un set cinematografico attraverso le testimonianze degli addetti ai lavori.Il direttore della fotografia Antonio Ballestreros descrive in laboratorio le pellicole e l`esposimetro che misura la potenza della luce. Un operatore ...

Leggi tutto

CINEMA MUTO: MITO E ANTICA ROMA. IL CINEMA ITALIANO E LA STORIA

CINEMA MUTO: MITO E ANTICA ROMA. IL CINEMA ITALIANO E LA STORIA

L’unità ripercorre la parabola evolutiva del cinema muto agli inizi del Novecento, proponendo sequenze di alcuni dei film più rappresentativi del periodo. Tra i vari generi cinematografici si distingue il filone storico, che trae liberamente spunto dalla mitologia, dalla romanità e dal medioevo. A film ...

Leggi tutto

SCENEGGIATURA: IL RITMO. IL CINEMA COME SI FA

SCENEGGIATURA: IL RITMO. IL CINEMA COME SI FA

Questa unità audiovisiva, attraverso una serie di interventi di autorevoli sceneggiatori e registi, svela alcuni fondamentali segreti della scrittura per il cinema. Il mestiere dello sceneggiatore, spiegato attraverso un’analogia con quello dell’architetto e del pittore, il rapporto sceneggiatore-regista, ...

Leggi tutto