Seguici    
Accedi
 

Dialoghi di Trani 2018 - Paure

Dialoghi di Trani 2018 - Paure

La XVII edizione dei Dialoghi di Trani, intitolata Paure”, ha proposto un tema di scottante attualità. Oltre 50 eventi, che si sono svolti in alcuni luoghi simbolici del centro storico di Trani (Palazzo Beltrani, Palazzo Valenzano, Auditorium San Luigi, Polo Museale e Biblioteca Comunale) e dei Comuni di Andria, Barletta, Corato e Bisceglie.
Rai Cultura, media partnership della manifestazione, ha intervistato, sui temi trattati negli incontri, alcuni dei principali protagonisti, come Luigi Zoja, Emilio Gentile, Simona Argentieri, Telmo Pievani, Stefano Allievi, Giorgio Manzi, Giuseppe Laterza, Roberto Scarpinato, Gian Carlo Caselli, Rosario Aitala, Silvia D’Onghia, Annalena Benini e Giovanni Tizian.
Nello speciale tutte le interviste in formato integrale.

"La paura, con i suoi correlati ansia, angoscia, timore e orrore, sembra un elemento costante e necessario della nostra vita, perché ci spinge non solo a riconoscere i nostri limiti, ma anche a superarli.
Negli scenari contemporanei vogliamo quindi esplorare le forme di paura che attraversano la quotidianità – spesso ingigantite e deformate dai media – destabilizzandola e creando un senso costante di insicurezza o di perdita: paura radicale, chiusa e indistinta che rischia di bloccarci e indebolirci. Quali sono allora i modi, le riflessioni, le azioni capaci di interpretare, analizzare, criticare le paure per mettere in moto nuove forme di (r)esistenza attiva?"


Tutte le informazioni sui Dialoghi all’indirizzo: www.idialoghiditrani.com
 

Simona Argentieri. Chi ha paura dell`inconscio?

Simona Argentieri. Chi ha paura dell`inconscio?

Simona Argentieri, intervistata in occasione della XVII edizione dei Dialoghi di Trani 2018, parla del tema affrontato nel dialogo con il pubblico, il 20 settembre al Palazzo Beltrani, dal titolo “Chi ha paura dell'inconscio?”   Simona Argentieri è medico psicoanalista. Membro Ordinario e Didatta ...

Leggi tutto

Emilio Gentile. Razzismo e xenofobia non sono fascismo

Emilio Gentile. Razzismo e xenofobia non sono fascismo

Emilio Gentile, intervistato in occasione dei Dialoghi di Trani 2018, stabilisce la netta distinzione tra il fascismo e gli odierni movimenti populisti e xenofobi. Non si può parlare di fascismo quando mancano quelli che furono gli elementi essenziali del movimento politico fondato da Mussolini: la militarizzazione ...

Leggi tutto