Seguici    
Accedi
 

Gilles Boeuf: il rapporto inquieto tra uomo e natura

Il biologo Gilles Bœuf, professore all’Università di Paris-VI Pierre et Marie Curie e ricercatore presso il laboratorio Arago di Banyuls-sur-Mer, indaga l'inquieto e controverso rapporto tra l'uomo e la natura. Siamo di fronte a una nuova epoca buia, in cui un’economia che consiste nell'accumulo di denaro a scapito della natura esalta la crescita infinita in un mondo finito. Stiamo prendendo coscienza in modo sempre più chiaro dei danni arrecati al pianeta, ma alora come mai non ci adoperiamo ancora al massimo delle possibilità per fermare il degrado globale della Terra?

 

L'intervista è stata realizzata da Rai Scuola durante il Festival della Scienza di Genova 2018 contestualmente alla conferenza: L'uomo e la natura. Un rapporto inquieto.

 

Condividi lo speciale