Seguici    
Accedi
 

flitra per :   

LE CAMERE DEL LAVORO: 1893-1897, L`ATTIVITÀ DELLA FEDERAZIONE

LE CAMERE DEL LAVORO: 1893-1897, L`ATTIVITÀ DELLA FEDERAZIONE

Il 1893 è l’anno del Congresso delle Camere del lavoro a Parma; ad esso parteciparono i rappresentanti di dodici Camere: Bologna, Brescia, Cremona, Firenze, Milano, Parma, Pavia, Piacenza, Padova, Roma, Torino, Venezia. Al Congresso seguì la nascita della Federazione Italiana delle Camere del lavoro, ...

Leggi tutto

LE CAMERE DEL LAVORO: 1880-1891, LA NASCITA

LE CAMERE DEL LAVORO: 1880-1891, LA NASCITA

Gli anni ‘80 dell’Ottocento segnano il primo avvio dell’industrializzazione italiana. Osvaldo Gnocchi Viani (Ostiglia, 1837 – Milano, 1917) fu uno dei fondatori del Partito operaio italiano, il cui obiettivo era la difesa dei diritti dei lavoratori nelle fabbriche. L’operaio, sosteneva Viani, non era ...

Leggi tutto

Apartheid: la crisi

Apartheid: la crisi

L'11 febbraio 1990, dopo 27 anni di detenzione nel carcere di massima sicurezza di Robben Island, Nelson Mandela veniva rimesso in libertà: era la fine dell'Apartheid. L’Apartheid fu istituito in Sudafrica dal governo di etnia bianca nel dopoguerra e rimase in vigore fino al 1990. Nato formalmente ...

Leggi tutto

Lezioni di razzismo: l`emarginazione

Lezioni di razzismo: l`emarginazione

Una contraddizione occidentale: l`omologazione, da un lato, e la continua produzione di diversità, dall`altro. L’unità audiovisiva propone una breve panoramica sulle nuove categorie vittime del razzismo: gli anziani, le donne sul lavoro, gli handicappati, gli ammalati, i giovani non inseriti nel circuito ...

Leggi tutto

LEZIONI DI RAZZISMO: I DANNATI DELLA TERRA

LEZIONI DI RAZZISMO: I DANNATI DELLA TERRA

Gli Stati Uniti, tra il 1861 e il 1865, combatterono un’aspra guerra civile a cui era sotteso un conflitto tra due raggruppamenti di Stati connotati da sostanziali differenze relative alle organizzazioni socioeconomiche. Queste ultime erano basate, al sud, su un sistema rurale schiavista e repressivo ...

Leggi tutto

LEZIONI DI RAZZISMO: L`ESOTICO

LEZIONI DI RAZZISMO: L`ESOTICO

L’unità ha come oggetto di riflessione le categorie nascoste del razzismo: il diverso attraente, ovvero l`“esotico“ proposto da cinema, televisione e teatro; la “simpatia“, l`uomo di colore buffo e allegro, inoffensivo in quanto ingenuo e primitivo, atto a riproporre il ruolo di dominatore dell’uomo ...

Leggi tutto

Lezioni di razzismo: xenofobia

Lezioni di razzismo: xenofobia

L’unità audiovisiva propone un’analisi di fenomeni sociali riguardanti soggetti giovanili che, riunitisi in gruppi dichiaratamente razzisti, sono dediti a comportamenti violenti verso altre categorie sociali estranee alla propria identità, giudicata superiore e per questo da preservare dalle contaminazioni. I ...

Leggi tutto

LEZIONI DI RAZZISMO: LA DISCRIMINAZIONE

LEZIONI DI RAZZISMO: LA DISCRIMINAZIONE

L’unità audiovisiva propone un’analisi dei comportamenti razzistici e discriminatori più ricorrenti nelle nostre società. Tali atteggiamenti non prevedono necessariamente l’attacco violento nei confronti di individui estranei alla comunità, ma possono essere definiti genericamente “ostili” e sono ...

Leggi tutto